L’agone incontra la Croce Rossa Italiana del nostro territorio. Video

351

Con questa video registrazione mettiamo a disposizione dei nostri lettori la presentazione delle attività della Croce Rossa del nostro territorio e la discussione che ne è scaturita.

Nel pomeriggio del 11 febbraio i membri dell’associazione L’Agone, il presidente Giovanni Furgiuele, Giuseppe Girardi, le tirocinanti Jacqueline Velia Guida e Giulia De Luca e Florentina Miniosu, hanno incontrato alcuni membri della Croce Rossa, il presidente del Comitato Sabatino Marco Borgognoni, Marina Oroni, Presidente del Comitato CapranicaOriolo e Bassano, ed Eleonora Luongo. Durante l’incontro si è principalmente discusso delle attività che la Croce Rossa ha svolto sul territorio durante la situazione attingente di emergenza.

“La Croce Rossa si è trovata all’improvviso a dover fronteggiare questa situazione di emergenza” spiega Marco Borgognoni, Presidente del Comitato Sabatino “Noi come prima mossa abbiamo realizzato un coordinamento di tutte le operazioni che c’erano da fare sul territorio: abbiamo organizzato, tramite una coordinatrice, i mezzi e i materiali che erano necessari per dare tutto il supporto richiesto”.

“Tra i comitati c’è stata una bellissima collaborazione” dichiara Marina Oroni “E anche le amministrazioni comunali in questo periodo di emergenza si sono resi conto di cosa voglia dire avere la Croce Rossa sul territorio a supporto dei cittadini”.

” Una grandissima forza dei comitati di Croce Rossa sta nei giovani” afferma Eleonora Luongo “Moltissime delle attività che portiamo avanti sono possibili grazie ai giovani che si rivolgo ai giovani. Sono proprio loro, che conoscendo le difficoltà dei loro coetanei, propongo e portano avanti molte delle nostre attività, come ad esempio la distribuzione dei libri. E questo è davvero incredibile: un ragazzo che pensa e porta avanti un’iniziativa solo per aiutare i suoi compagni volontariamente”.

Di Jacqueline Velia Guida e Giulia De Luca

1 commento

  1. Voglio ringraziare Florentina Minioso qui per l’affetto e la dedizione Sono brasiliana con cittadinanza Itáliana non parlavo nulla in italiana, tuttavia ho trovato Florentina mia cara amica e insegnante di lingua italiana .. Ho 64 anni e l’affetto e insistente attenzione di questo caro amico ho imparato che sono orgoglioso di essere tuo amico. Grazie 🙏

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui