Bracciano: in via di ultimazione un lotto di loculi preconcessi nel 2015.

285

E’ ormai in via di ultimazione un nuovo lotto di loculi, presso il cimitero comunale di Bracciano. Siamo nel 2021 ed i loculi in questione sono stati già dati in concessione sulla carta nel 2015, esattamente sei anni fa.

Dei loculi che sono in via di ultimazione, parte sono stati appunto già dati in preconcessione e parte invece andranno a chi nel frattempo ha dovuto far appoggiare le salme dei propri congiunti in loculi prestati. Rimarranno pochi loculi liberi, che resteranno nelle disponibilità comunali, dato che a partire dal 2018, saranno concessi solo a chi avrà una salma da seppellire. Una buona nuova norma, che evita accaparramenti preventivi, togliendo la possibilità di scelta a chi poi si troverà nella triste necessità.

Ma appare ovvio a conti fatti che il cimitero di Bracciano presenta un’annosa carenza di loculi e che i sei anni impiegati nella costruzione di un lotto di loculi, già praticamente esauriti, ha fatto si che i famigliari delle persone decedute nel frattempo, abbiano dovuto elemosinare loculi da altre persone o scegliere per la sepoltura a terra, a volte loro malgrado. Mancano al momento anche aree disponibili dove poter costruire in maniera autonoma un loculo per sé ed i propri congiunti, non per opera di magnificenza, ma solo per avere la certezza di un posto per far riposare le proprie spoglie mortali. Sicuramente è un argomento spinoso, ma se i nostri antenati ci hanno lasciato evidenti segni della cura e del rispetto che ponevano per le salme dei defunti, forse anche nell’anno 2021bisogna porre la stessa cura e la stessa attenzione per le città dei nostri cari defunti predisponendo un numero di posti consoni ed in tempi ragionevoli.

Cinzia Orlandi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui