CAPITALE LAVORO, 167 LAVORATORI TRASFERITI ALLA REGIONE PER I CPI

196

ACCORDO RAGGIUNTO, APPROVATO IN CONSIGLIO METROPOLITANO 

“Il Consiglio metropolitano ha approvato, questa mattina, la cessione definitiva del ramo di azienda di Capitale Lavoro che trasferisce 167 dipendenti dalla nostra Società in House alla Regione Lazio.

Una soluzione che concretizza un percorso sia per i lavoratori, che da febbraio saranno incardinati nella struttura regionale, sia per il funzionamento dei CPI che nel frattempo da Città metropolitana sono confluiti nelle competenze regionali. Un importante risultato che mette in sicurezza il futuro professionale delle lavoratrici e lavoratori dopo un percorso di confronto politico – amministrativo fra i due Enti.”

Teresa Zotta, Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui