Civita Castellana, 600 libri in più alla biblioteca comunale

255

La biblioteca “Enrico Minio” di Civita Castellana si arricchisce di 600 nuovi libri. Sono stati acquistati grazie ad un contributo ottenuto dall’amministrazione comunale, da parte del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e saranno a disposizione degli utenti dall’inizio del prossimo anno. Il Comune di Civita Castellana nel frattempo aggiornerà il catalogo della biblioteca in vista appunto della riapertura, per dare agli studenti e ai cittadini una scelta molto ampia.

Tutto è stato reso possibile, come detto, grazie al sostegno economico da parte del ministero diretto da Dario Franceschini di 10 mila euro. «I testi acquistati – ha sottolineato l’assessore alla cultura Simona Coletta – arricchiranno notevolmente la disponibilità attuale della biblioteca. Spaziano dalla narrativa italiana e straniera alla letteratura classica e contemporanea, sono stati inclusi libri per ragazzi, volumi di scienze e architettura, saggi di storia e filosofia».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui