30 Gennaio, 2023
spot_imgspot_img

Sicilia, 25 boss mafiosi con reddito di cittadinanza

La Guardia di Finanza di Messina ha scoperto 25 persone che percepivano illecitamente il reddito di cittadinanza pur avendo condanne per mafia. Abbandonati dai loro clan dopo anni di carcere, gli indagati avevano aggirato la norma secondo cui il beneficio non spetta a chi ha subìto sentenze definitive negli ultimi 10 anni. Qualche giorno fa a Palermo era stata sgominata una gang di trafficanti di droga gestita da nigeriani, due dei quali avevano il reddito di cittadinanza. E una settimana fa a Caltagirone la Gdf ha scoperto un percettore di reddito che aveva giocato nell’azzardo on line 130mila euro in 5 anni…

Ultimi articoli