LAGONE

Franca Valeri, l’omaggio del teatro alla camera ardente 

Franca Valeri, l’omaggio del teatro alla camera ardente 
Agosto 12
04:53 2020

Lunga fila all’Argentina a Roma per l’ultimo saluto alla grande signora del palcoscenico italiano

Una lunga e composta fila è in attesa davanti al Teatro Argentina per l’ultimo saluto a Franca Valeri, la grande signora del palcoscenico italiano, ma anche di tanta tv e cinema, scomparsa domenica a 100 anni appena compiuti. All’interno, sul palco, la bara dell’attrice, “scortata” da due agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, circondata dal cuscino di fiori di Sophia Loren e le corone del comune di Roma e del comune di Milano.
Tra i primi ad arrivare, il vicesindaco Luca Bergamo, Simona Marchini, Pino Strabioli, Urbano Barberini, Tullio Solenghi, Francesco Rutelli, le volontarie dell’Associazione animalista Franca Valeri Onlus, il Maestro Roberto Cappucci, Leopoldo Mastelloni, Kaspar Capparoni: In Filodiffusione in platea i suoi monologhi.

(Ansa)

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!

Referendum 2020