LAGONE

Mose alza due barriere, gente assiste da spiaggia

Mose alza due barriere, gente assiste da spiaggia
giugno 01
04:50 2020

Successo per test contemporaneo 37 paratoie Chioggia-Malamocco

Spettacolo pubblico, con la gente ad assistere dalla spiaggia e dalla diga degli Alberoni, per la doppia prova di sollevamento delle schiere di paratoie del Mose, oggi, 19 alla bocca di porto di Malamocco, visibile appunto dal Lido, e 18 in quella di Chioggia. Un test portato a termine con successo, l’ultimo prima della prova generale del 30 giugno.
L’innalzamento delle dighe in laguna è iniziato poco dopo le 13 e si è concluso alle 15, con le barriere tuttora alzate. Un collaudo svolto con buone condizioni meteo e mare calmo.
La data di consegna della grande opera idraulica, progettata per proteggere Venezia dalle acque alte eccezionali, è confermata nel 31 dicembre 2021, ma già dal prossimo autunno – ha confermato il commissario straordinario Elisabetta Spitz – sarà pronta per entrare in funzione in situazioni di emergenza.

“Ci siamo! Tutte le paratoie del Mose alle bocche di porto di Chioggia e Malamocco si sono sollevate. Un altro passo in avanti per la salvaguardia di Venezia dalle acque alte eccezionali”. Così, su Twitter, il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, che ha assistito alle operazioni dalla base di controllo di Chioggia insieme al commissario straordinario Elisabetta Spitz, ha commentato il doppio test per le paratoie del Mose. Brugnaro ha seguito con tweet sul proprio profilo social le varie fasi di avvio e sollevamento delle barriere.

(Ansa)

Tag
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *