LAGONE

La Croce Rossa dai primi giorni del Covid-19 a sostegno dei cittadini oriolesi

La Croce Rossa dai primi giorni del Covid-19 a sostegno dei cittadini oriolesi
aprile 14
13:21 2020

Fin dai primi giorni dell’emergenza sul Covid-19, la Croce Rossa Italiana si è attivata per dare un aiuto alla popolazione, con una serie di azioni e interventi allo scopo di alleviare il disagio dei cittadini. L’Unità Territoriale di Oriolo Romano coordinata dal Centro Operativo Comunale allestito a supporto del Sindaco, si occupa della consegna a domicilio di generi di prima necessità e di farmaci con priorità alla popolazione ultra 65enne ed ai malati con patologie importanti. Nelle scorse settimane ha effettuato traslochi da ospedali alle abitazioni private di ricoverati oriolesi in dimissione dai nosocomi. Ma è soprattutto con i servizi di prossimità ai cittadini che i volontari della Croce Rossa, manifestano pienamente lo scopo della associazione: la vicinanza con la popolazione nei momenti di difficoltà e disagio estremi. Ogni giorno il Doblò con a bordo due volontari, consegna farmaci e acquisti alimentari ad una ventina di famiglie, operando con una certa urgenza quando sono coinvolti anziani e bambini. Ogni giorno si tocca con mano l’umanità delle persone, talvolta le loro sofferenze. La presenza per alcuni minuti delle donne e degli uomini riconoscibili dalla divisa rossa con la croce bianca, strappa a tutti un sorriso e un ringraziamento. Assistere le persone più vulnerabili è sempre la cosa più giusta da fare. Piccoli gesti che spesso danno un senso ad una intera giornata. Nei momenti difficili diventa importante il contributo di tutti, specialmente dei più giovani. Per questo la Croce Rossa ha deciso di attivare la figura del “Volontario Temporaneo” che consente ad ognuno, dopo un breve corso online, di operare nei ruoli della associazione a favore dei cittadini.

 

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI LUGLIO/AGOSTO 2020!

Iscriviti alla Newsletter!