LAGONE

Divulgazione scientifica, Pamela Baiocchi: “passione dei bambini per la scienza segnale rassicurante”

Divulgazione scientifica, Pamela Baiocchi: “passione dei bambini per la scienza segnale rassicurante”
dicembre 02
09:57 2019

Divulgazione scientifica, Pamela Baiocchi: “passione dei bambini per la scienza segnale rassicurante”

Nuovo boom al Granarone per “Dinosauria”. Ondata di bambini per l’appuntamento di venerdì scorso

 

Una sala del Granarone gremita di bambini come non si era mai vista prima. Un successo straordinario, per certi versi superiore davvero ad ogni più rosea aspettativa.

Si è svolto davanti a quasi 100 bambini l’ultimo appuntamento di divulgazione scientifica “Dinosauria – Paleobiologia dei Dinosauri”, evento totalmente gratuito promosso da Pamela Baiocchi, Delegata alle Politiche Scolastiche del Comune di Cerveteri e Divulgatrice Scientifica dell’Associazione Nautilus Discovery.

“Già da diverse settimane avevo ricevuto numerose adesioni, ma mai mi sarei immaginata di vedere una vera e propria marea di bambini come quella di venerdì – ha dichiarato la Delegata Pamela Baiocchi – bambini che già conoscevo e tantissimi nuovi, intere classi che grazie alla disponibilità delle loro insegnanti che in orario extra curriculare si sono rese disponibili ad accompagnarli insieme ai genitori, hanno partecipato con estrema attenzione a questo ennesimo appuntamento. Oramai quello della scienza fatta su misura per bambini è diventato un appuntamento fisso all’interno della nostra città, un’iniziativa nata come un esperimento ma che incontro dopo incontro ha riscosso un interesse tale da renderlo un momento di unione e aggregazione per piccoli e genitori”.

“Da madre e da Divulgatrice Scientifica non posso che essere soddisfatta di queste iniziative – ha proseguito la Delegata Baiocchi – mi sento di fare una considerazione a seguito del successo di questi incontri, oltre che dei ringraziamenti. Viviamo in una società in cui i nostri piccoli troppo spesso trascorrono interi pomeriggi attaccati ai videogames, alle consolle, a smartphone iper-tecnologici. Una società in cui si è perso il gusto di stare in compagnia divertendosi con i giochi di una volta. Vedere gli sguardi di questi bambini che per un’ora abbondante restano letteralmente incantati nell’ascoltare le spiegazioni sui più disparati argomenti scientifici è certamente un motivo di grande soddisfazione e di speranza. Di questo successo, ci tengo a ringraziare in primis tutte le persone, davvero tante, che ogni volta mi affiancano nelle iniziative. Dagli Amici a degli esperti, studiosi, professionisti, che anche loro in maniera totalmente gratuita le loro competenze a disposizione dei bambini, fino alle famiglie dei ragazzi, che ogni volta invogliano i propri figli a partecipare con così tanto interesse ai vari appuntamenti”.

“Ovviamente – conclude la Delegata Pamela Baiocchi – anche nel 2020 continueremo a svolgere incontri come questi, sempre con lo stesso spirito con cui li abbiamo iniziati, ovvero quello di aprire nuove conoscenze, nuovi mondi ai più piccoli. Bambini di oggi, ma adulti del domani. Chiunque volesse avere ulteriori informazioni oppure promuovere incontri di divulgazione scientifica per bambini, in particolar modo nelle scuole, ma anche all’interno di contesti ricreativi e aggregativi, può contattarmi al numero 3701291611”.

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *