LAGONE

Coni e Regione “Sport in Piazza”

ottobre 05
20:09 2019
Coni e Regione  “SPORT in PIAZZA”
Oggi i cittadini di Bracciano hanno potuto assistere al bellissimo evento organizzato dal Coni insieme alla Regione Lazio che ha visto la partecipazione delle nostre Società sportive.
Nella fase organizzativa iniziale le Società sportive avevano lamentato la scarsa informazione fornita loro dall’amministrazione .
Per fortuna è venuta in soccorso l’insegnante Sandra Pedroni che ,nell’esercitare con impegno e professionalità le sue funzioni di incaricata dal Con, ha puntualmente fornito tutte le informazioni necessarie per consentire alle Società sportive la più ampia partecipazione .
L’entusiasmo dimostrato dai giovani e giovanissimi nel praticare le varie discipline sotto la guida dei dirigenti delle società costituisce la migliore risposta alla noncuranza e all’abbandono degli impianti sportivi da parte  di chi ha deciso quasi due anni or sono di chiudere gli impianti sportivi del nostro Paese.
La circostanza è risultata favorevole per rendere note ai rappresentanti del Coni e della Regione le incredibili inadempienze poste in essere dal Sindaco.
Le legittime rimostranze della comunità sono state riepilogate nel  manifesto  allegato  che evidenzia  la riprovazione di tutti i cittadini .
La foto della disastrosa situazione di degrado in cui si trova il campo sportivo è stata mostrata ad alcuni  rappresentanti del Coni che hanno manifestato la loro incredulità.
L’evento voluto dal Coni e dalla Regione Lazio rappresenta una delle tappe, previste nei vari paesi, per promuovere lo sport, in tutte le sue forme, inteso come insieme di valori positivi di fratellanza con insostituibile  contributo alla buona salute dei nostri ragazzi.
Un sentito  ringraziamento  ai rappresentanti del Coni e della Regione Lazio per aver dato la possibilità, con  evento ai cittadini di Bracciano di rivendicare il diritto allo sport negato da troppo tempo.
 
Donato Mauro
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2019!

Iscriviti alla Newsletter!