LAGONE

Sabato 5 Ottobre, Incontro pubblico sulla Sanità, organizzato dall’Ass. L’Agone Nuovo e Lions Club con il patrocinio del Comune di Manziana

 Breaking News
Sabato 5 Ottobre, Incontro pubblico sulla Sanità, organizzato dall’Ass. L’Agone Nuovo e Lions Club con il patrocinio del Comune di Manziana
ottobre 04
18:03 2019

Incontro Pubblico organizzato da

 

  Con il Patrocinio del                                                                   Associazione Culturale l’Agone Nuovo                         Lions Club Bracciano – Monti Sabatini

 STATO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE NELL’OSPEDALE PADRE PIO

E SERVIZI DI QUALITA’ ( Reparti funzionanti – Pronto soccorso e Posti letto)

 

I SERVIZI SOCIO-SANITARI: ANALISI DELLA SITUAZIONE ATTUALE E PROSPETTIVE FUTURE IN UBN MODELLO OPERATIVO INTEGRATO NEL TERRITORIO ( Ufficio di Piano)

 

IL PUA  ED IL CAD– STATO ATTUALE – LA LORO FUNZIONALITA’ E’ URGENTE

MANZIANA – SABATO 05 OTTOBRE  2019 – ORE  9.30 

 “CINEMA QUANTESTORIE”

Saluto:  Bruno Bruni   Sindaco Manziana

Introducono:  Giovanni Furgiuele  Presidente Associazione Culturale L’Agone Nuovo

Bruno Riscaldati  Presidente Lions Club Bracciano Anguillara S. Monti Sabatini

Giuseppe Quintavalle   Direttore Generale ASL RM4

 

Modera:   Monica Sala Ass. Cult. L’Agone Nuovo

 

Interventi:       Francesco Quagliariello  Direttore Amministrativo ASLRM4

Claudia Della Ceca           Educatrice Professionale e Pedagogista clinica

Don Piero Rongoni          Parroco di Bracciano

Carmela Borriello            Geriatra Distretto3 (CAD e Ambulatorio)

Rinaldi Vincenzo              Direttore Distretto Sanitario 4/3

 Nicola Casarella               Responsabile Centro Mentale di Bracciano

Daniele Badaloni             Direttore Parco Bracciano-Martignano

On. Emiliano Minnucci   Consigliere Regionale Lazio

Giuseppe Quintavalle      Direttore Generale ASL RM4

Prof.ssa Stefania Chimienti                    Dirigente Scolastico Istituto “Luca Paciolo” – Progetto PLURALS”

Dibattito       

 Invitati inoltre: Claudia Maciucchi (Sindaco Trevignano R.), Alessandro Bettarelli (Sindaco Canale M.), Vilma Piccioni (Ass.re alle Politiche Sociali di Canale M.), Marco Cavalieri ) Ass.re alle Politiche Sociali di Anziana), Armando Tondinelli (Sindaco Bracciano), Roberta Alimenti (Ass.re alle Politiche Sociali di Bracciano), Emanuele Rallo (Sindaco Oriolo R.), Sabrina Anselmo (Sindaco Anguillara Sabazia), Alessio Pascucci (Sindaco Cerveteri), Eleonora Brini (Assessore Cultura e Istruzione (Comune di Manziana), Alessandro Grando (Sindaco Ladispoli), Chiara Morichelli ( Ass.re alle Politiche Sociali Comune di Trevignano Romano), Associazioni del Volontariato, Cittadini, Scuole del Territorio, Parco Bracciano-Martignano, Carmela Matera (Direttore Sanitario ASLRM4); Consorzio di Naviganzione Bracciano; Anna Radicioni (Cittadinanza Attiva); O.O.S.S. C.G.I.L. – C.I.S.L. – U.I.L.                                                                        

Ore 13.00 CONCLUSIONI

 

PREMESSA

Il seminario ha l’obiettivo di informare, stimolare, avendo l’obiettivo di analizzare con spirito critco quanto è stato fatto nel corso di questi ultimi anni e quanto resta da fare, su “ Ospedale Padre Pio e sui servizi socio-sanitari sul nostro Territorio: partiremo con un’analisi della situazione attuale e prospettive future in un modello operativo integrato nel territorio (ufficio di piano)”  che si terrà a Manziana  sabato 05 ottobre  2019 alle ore  9.30 al  “Cinema Quantestorie” tratterà l’analisi attuale ed aspetti migliorativi riguardanti il funzionamento del PUA  e CAD, come punti di riferimento in grado di rispondere ai bisogni dei cittadini, fornendo informazioni e orientamento ed identificando i percorsi sanitari, sociosanitari e sociali più appropriati.

Inoltre, si rifletterà ad ampio raggio sugli aspetti della disabilità e risposte di inclusione sociale territoriale; spaziando tra le condizioni cliniche implicate, i gradi di funzionalità e le normative vigenti in materia di tutela medico-legale, fino ad arrivare alle nuove prospettive socio-relazionali. Si farà riferimento all’attuale sistema di classificazione utilizzato (ICF), con l’obiettivo di fornire una rinnovata ed ampia analisi dello stato di salute degli individui, ponendo la correlazione fra salute e ambiente.  L’analisi delle varie dimensioni esistenziali dell’individuo ha permesso infatti di evidenziare non solo come le persone convivono con il loro stato morboso, ma anche e soprattutto, cosa è possibile fare per migliorare globalmente la qualità della loro vita.  Ulteriore aspetto fondamentale sarà  la riflessione sul coinvolgimento e sostegno  delle famiglie nella gestione di situazioni a rischio.

 

A chi si rivolge?

Medici, Psicologi, Educatori Professionali, Pedagogisti, Assistenti Sociali, Operatori sociali e sanitari, Terapisti occupazionali, Enti Regionali e Locali, Aziende Ospedaliere e Sanitarie, Associazioni Sociali e Culturali, Forze dell’Ordine.

 

ALLA FINE DEI LAVORILA FISAR DI MANZIANA E GLI ORGANIZZATORI

OFFRIRANNO UN PICCOLO INTRATTENIMENTO

 

Per Informazioni: Giovanni Furgiuele: Cell.: 3397904098 – Bruno Riscaldati: Cell.: 3493293940

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2019!

Iscriviti alla Newsletter!