LAGONE

Oriolo: XXVI Festa della banda musicale e VI Sagra del lombrichello

Oriolo: XXVI Festa della banda musicale e VI Sagra del lombrichello
agosto 09
16:10 2019

ORIOLO ROMANO

XXVI Festa della banda musicale + VI Sagra del lombrichello

 

Celebrate lo scorso anno le nozze d’argento, i rappresentanti della banda musicale “G. Puccini” hanno dato il via, nella giornata di ieri, alla XXVI edizione della loro festa, una manifestazione sempre molto attesa dalla popolazione che, agli ampi spazi riservati alla musica dal vivo e ai momenti ludici e ricreativi, sa abbinare la stuzzicante “Sagra del lombrichello”, giunta al suo sesto appuntamento con la novità del laboratorio di lombrichelli curato da Monica Brancaleone. 

Nel corso dell’happening, che per motivi di sicurezza ha lasciato largo Santacroce per ritornare in piazza Umberto I, i dopo cena musicali saranno caratterizzati da concerti di alto livello artistico, a partire dalla performance dell’Associazione Filarmonica Vejanese, diretta dal maestro Antonio Moretti e andata in scena ieri sera. Oggi, invece, sarà la volta del country-rock del gruppo “The Canalfornians” (ore 21), cui seguirà l’esibizione di Federico Proietti. La serata di sabato, infine, vedrà salire sul palco la band locale degli acclamati “Villa Mura”: Roberto Massari (batteria e cori), Daniele Temperini (sax e cori), Marco Pierotti (voce, chitarra e percussioni), Pietro Amici (tromba e cori) e Massimiliano Turchetti (voce, tastiere ed elettronica). 

Da segnalare, inoltre, i giochi con Gianna Triggiani, la “XXI gara del dolce”, le esibizioni di judo (Asd Go no sen di Vincenzo Minissale) e di danza moderna (Asd Simon di Elisa Cavalieri), il torneo di burraco, il 26° raduno bandistico “Roberto Briganti”, con il contributo dei complessi di Oriolo, Canale Monterano, insieme al gruppo Majorettes, e la “Little Big Band” di Colonna, e la presentazione del libro di Dario Calvaresi “I primi venticinque anni con la Festa della banda”.

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *