LAGONE

Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche (P.E.B.A.) –  il Sindaco risponde all’associazione Luca Coscioni

giugno 04
18:00 2019

Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche (P.E.B.A.) il Sindaco risponde all’associazione Luca Coscioni

 

Il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà risponde alle sollecitazioni dell’associazione Luca Coscioni sul Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche:

 

“Come ho già avuto modo di comunicare all’associazione Luca Coscioni e alla cittadinanza, l’Amministrazione sta lavorando per adottare il P.E.B.A. e garantire a tutti l’accessibilità e la fruibilità delle aree pubbliche cittadine. Nell’ultimo anno diversi interventi sono stati portati a termine: lavori di eliminazione delle barriere architettoniche e rifacimento del marciapiede in via Matteotti; lavori di efficientamento e abbattimento delle barriere architettoniche nei pressi degli edifici di edilizia popolare in piazza Aldo Moro; realizzazione di un percorso protetto tra via Mar Tirreno e la scuola di Torvaianica Alta. Sono stati eseguiti interventi di sistemazione di marciapiedi e realizzazione di scivoli in prossimità di abitazioni dove risiedono persone disabili. Inoltre è stato avviato il cantiere per l’adeguamento dell’intersezione tra via del Mare e via Varrone che prevede la sistemazione dei marciapiedi, il completamento del tratto di pista ciclabile esistente e la realizzazione di 10 attraversamenti pedonali rialzati. A questo si aggiungono i lavori, che partiranno a breve, per la realizzazione di due ‘zone 30’ con attraversamenti pedonali rialzati nei pressi delle scuole di via Filippo Re e via Fiorucci e per il rifacimento dei marciapiedi di via Carlo Alberto Dalla Chiesa con la realizzazione di una pista ciclabile. Siamo inoltre in attesa del completamento delle gare pubbliche per il rifacimento di via Campobello, che prevede la realizzazione dei marciapiedi su ambo i lati della carreggiata, e per la realizzazione di un percorso pedonale da via Grenoble a via Vienna e di uno da via Grenoble a via Atene. Stiamo inoltre lavorando per rendere il litorale di Torvaianica sempre più accessibile, con passerelle e servizi ai disabili e nuovi 10 posti di sosta per disabili in prossimità degli accessi al mare”.

 

“L’abbattimento delle barriere architettoniche è una delle nostre priorità, così come ho dichiarato durante la campagna elettorale – continua il Sindaco – Ringrazio i cittadini che hanno a cuore il tema e monitorano il lavoro che stiamo portando avanti, sollecitando gli interventi necessari. E’ però doveroso osservare che l’associazione Luca Coscioni, di cui apprezzo il lavoro e l’impegno, sta coinvolgendo esponenti di partiti politici, in carica e non, per quella che sembra a tutti gli effetti un’opposizione politica e non più una volontà di migliorare la Città”.​

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI GIUGNO 2019!

Iscriviti alla Newsletter!