LAGONE

BRACCIANO (RM) SILVIA MEZZANOTTE IN “LE MIE REGINE” TEATRO VIRGILIO

BRACCIANO (RM) SILVIA MEZZANOTTE IN “LE MIE REGINE” TEATRO VIRGILIO
dicembre 03
16:05 2018

C.S. CONCERTO BRACCIANO (RM) SILVIA MEZZANOTTE IN “LE MIE REGINE” TEATRO VIRGILIO DI BRACCIANO (RM) LUNEDI 3 dicembre ore 21.00 Silvia Mezzanotte porta in scena le grandi voci della musica italiana e internazionale: Mina, Liza Minnelli, Edith Piaf, Adele, Marilyn Monroe, Maria Callas, Mia Martini, Ornella Vanoni Dopo una lunga tournee’ estiva che l’ha vista protagonista di oltre 50 concerti in Italia e all’estero Silvia Mezzanotte riparte dal Teatro Virgilio di Bracciano il 3 dicembre con “Le mie Regine” , spettacolo in sette lingue, in cui l’artista celebra in atmosfere acustiche, le più grandi voci femminili di tutti i tempi. “Gli artisti non amano raccontare le loro fragilità (confida Silvia Mezzanotte), “Le mie Regine” invece, nasce dalla voglia di condividere il mio viaggio artistico e umano: la mia ferrea volontà di cantare si e’ scontrata fin da subito con una grande insicurezza, ed un profondo senso di inadeguatezza nell’affrontare la vita. La musica mi ha salvata, l’ascolto, l’emulazione delle più grandi voci femminili che già da bambina erano parte della mia esistenza mi ha lentamente ma inesorabilmente aperto spiragli sul mondo. E in questo recital celebro brani come ”L’Edera” di Nilla Pizzi o ”La vie en rose” di Edith Piaf che appartengono alla mia adolescenza, quando mi immaginavo fasciata in un abito elegante e illuminata da un occhio di bue. Ma anche “Brava” di Mina, o “The lady is a tramp” di Ella Fitzgerald che mi riportano a quando, agli esordi, mi bastava un microfono per sognare. Ci sono “Diamonds are a girl’s best friend” di Marilyn Monroe e “New York, New York” di Liza Minnelli che, da sempre, canto come fosse l’ultima volta che ho voce per farlo. E ancora “Rolling in the deep” di Adele e “Habanera” della Callas ma anche “ Gli uomini non cambiano “ di Mia Martini brani che mettono a dura prova la mia versatilità vocale… e ovviamente, non mancano “Brivido caldo” “Vacanze romane” e “Messaggio d’amore” che raccontano il mio viaggio con i Matia Bazar ma, “Le mie Regine”, più di tutto rappresenta il percorso che mi ha permesso di trasformare le mie fragilità nella mia forza”. L’artista sarà accompagnata sul palco da musicisti di grande spessore: Pino De Fazio al pianoforte LucaCantelli al contrabbasso ClaudioBonora alla batteria ed il maestro MassimoTagliata alla fisarmonica e flauto. Tra le più apprezzate interpreti del panorama musicale italiano, la Mezzanotte è stata per oltre dieci anni la voce dei Matia Bazar, con i quali ha debuttato nel 2000 al Festival di Sanremo, raggiungendo la notorietà con il brano “Brivido caldo”, per conquistare poi il terzo posto nel 2001 , seguito dalla vittoria a Sanremo nel 2002 con “Messaggio d’amore”. Nel 2016 vince la sesta edizione del programma “Tale e quale”, con una serie di strepitose esibizioni, tra le quali spicca la standing ovation di “Brava” di Mina. Attualmente Silvia si divide tra i concerti e la preparazione del nuovo lavoro discografico, dove sarà presente un duetto con Dionne Warwick, regina della Soul Music, con all’attivo oltre cento milioni di dischi venduti.

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI OTTOBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!