LAGONE

Bracciano, il Movimento 5 Stelle si spacca

Bracciano, il Movimento 5 Stelle si spacca
ottobre 10
18:56 2016

Riceviamo e pubblichiamo.

“Per inconciliabili divergenze di opinioni sulla lettura del risultato conseguito nelle elezioni amministrative del 5 giugno u.s., a causa della  mancata opportunità di procedere ad una attenta analisi del voto nell’ambito del Meetup, nonché per la diversità di opinione emerse nelle riunioni del tenutesi dal 9 giugno fino all’ultima del 22 settembre u.s., i candidati nelle persone di: Venerina Marziano, Antonio Spica, Simona Pulcini, Egle Onori, Iris Taddei, Franco Silvestro, Ireneo Germani e con il sostegno di alcuni tra gli attivisti certificati del Meetup stesso nelle persone di Francesco Recchioni, Paola Callori di Vignale, Fausto Longano, Laura Maria Fontana, Debora Germani nel rispetto del voto di preferenza loro accordato dai simpatizzanti del M5S e dei cittadini di Bracciano tutti,

COMUNICANO

con profondo rammarico che le loro strade si separano dal Meetup del Movimento 5 Stelle di Bracciano. Tutto ciò al fine di poter tenere  fede all’impegno etico preso nei confronti dei cittadini tutti nel rispetto dei valori fondanti del Movimento 5 Stelle: onestà, legalità e trasparenza  che sentono profondamente propri.

La speranza è che questo doloroso ma necessario distacco sia foriero di  un dibattito costruttivo a tutto campo.

In alto i cuori”.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI GIUGNO 2019!

Iscriviti alla Newsletter!