In Europa League vince la Samp, pareggia per 3 a 3 il Napoli

Archivio

I primi risultati dicono che ci sono state 6 vittorie casalinghe, 5 in trasferta e 2 pareggi. Grande rimonta del Napoli che nel primo tempo è sotto di tre reti che recupera nella ripresa con pareggio a tempo scaduto. Vincono in casa il CSKA Mosca (3 a 0 contro lo Sparta Praga reti di Doumbia 72’, 86’ e González 84’su rigore), lo Zenit San Pietroburgo (4 a 2 contro AEK Atene reti di Hubocan 1’, Bruno Alves 13’, Lazovic 43’ (rig.), 57’ , Liberopoulos 37’, Kafes all​’83’ su rigore),l​’Hajduk Spalato (per 1 a 0 contro Anderlecht rete di Vuku?ic al 90’), il BSC Young Boys (2 a 0 contro il Getafe doppietta di Degen al 12’ e al 64’), la Sampdoria (1 a 0 contro il Debrecen con rete di Pazzini al 18’ su rigore), il PSG ( 2 a 0 contro SK Karpaty Lviv reti di Jallet 4’ e Nené 20’).
Vincono in trasferta lo Stoccarda (contro l​’OB per 2 a 1 reti di Johansson 78’, Kuzmanovic 72’ e Harnik 86’), il PSV (contro il Metalist Charkiv per 2 a 0 con reti di Dzsudzsák 27’ (rig.) e Berg 30’), il Siviglia (1 a 0 contro il Borussia Dortmund rete di Cigarini al 45’), il Porto (1 a 0 contro il CSKA Sofia con Falcao al 16​’), il Besiktas (2 a 1 contro il Rapid Vienna reti di Kavlak 51’,Holo?ko 55’, Bobô 64’)

Pareggiano Utrecht-Liverpool (0-0), Steaua Bucarest-Napoli (3 a 3 auorete di Cribari al 2’ e reti di Tanase 12’,Kapetanos 16’,Vitale 44’, Ham?ík 73’ e Cavani 90’)

Fonte/Autore: Lagone