Vittorie per Fiorentina e Bari in casa. Impresa della Lazio a Chievo con Zarate.

Archivio

Pareggia il Palermo al 90​’ con Maccarone contro un Lecce che gioca gli ultimi minuti dell’incontro in 10 per l​’espulsione di Giacomazzi, l​’autore del primo gol del Lecce.
Andato sotto di due reti per il raddoppio di Corvia al 46​’, il Palermo a ripreso una partita importante prima con la rete di Pinilla al 52’ e il definitvo pari di Maccarone. Vincono la Lazio a Chievo grazie ad una rete di Zarate al 69’, il Bari per 2 a 1 contro il Brescia con Barreto su rigore al 55’ dopo le reti nel primo tempo di Rivas 16’ e Kone 27’ e la Fiorentina per 2 a0 contro il Parma grazie alle reti su rigore di Ljajic al 61’ e radoppio di De Silvestre al 77’.Pareggiano il Catania e Bologna per 1 a 1 con una autorete di Britos al 66’ che risponde alla rete di Di Vaio per il Bologna al 40’ e la Sampdoria contro l​’Udinese per zero a zero, consegnando il primo punto del campionato ai friulani. Questa sera Juventus-Cagliari chiuderà la quinta giornata.
La classifica vede l​’Inter e la Lazio al primo posto con 10 punti, il Chievo e il Brescia a 9; il Milan, il Napoli, il Catania e il Bari a 8 punti. Al nono posto il Cesena a 7 punti; Cagliari, Sampdoria, Bologna a 6; Palermo, Fiorentina, Parma, Genoa, Roma e Lecce a 5; Penultimo posto per la Juventus a 4 punti e ultima l​’Udinese ad 1 punto.

Nella sesta giornata (sabato 2 e domenica 3) ci saranno gli anticipi:tra Udinese-Cesena (ore 18) e Parma-Milan (20.45). Domenica 3 Ottobre Lecce-Catania (12.30) e alle ore 15:00 Lazio-Brescia, Bologna-Sampdoria, Chievo-Cagliari, Fiorentina-Palermo, Genoa-Bari
*Napoli-Roma*. Posticipo (20:45) *Inter-Juventus*

Fonte/Autore: Lagone