La quarta giornata si conclude con le vittorie di Inter e Chievo. Roma seconda sconfitta

Archivio

I protagonisti di questa quarta giornata sono l​’attaccante del Chievo Pellissier che è riuscito a siglare una doppietta al Napoli al San Paolo ed il camerunense dell​’ Inter, Eto​’o e l​’argentino Milito autori di due doppiette contro il Bari. Alle vittorie dell​’ Inter sul Bari (4-0 Milito 27’ e all​’86​’, Eto’o al 50’ e al 63 su rigore) e del Chievo a Napoli (1-3 Cannavaro 9’, Pellissier al 22’ e al 75​’, Fernandes 58’) si aggiungono le vittorie del Catania per 2 a 0 sul Cesena (Silvestre 23’, Lopez 59’) e del Brescia per 2 a 1 sulla Roma (Hetemaj al 13’, Caracciolo al 65’ e Borriello all​’84​’). Il Bologna supera l​’Udinese per 2 a 1 con una rete di Di vaio al 90​’ le altre reti sono di Giménez 16’ e di Di Natale al 9’. Le altre quattro partite sono tutti dei pareggi: 1 a 1 per Genoa-Fiorentina (Mesto 18’ e Gilardino 11’), Lecce-Parma (Jeda al 31’ su rigore e Crespo al 69’) e Lazio-Milan (Floccari 81’ e Ibrahimovic 66’), finisce 0 a 0 Cagliari-Sampdoria.

La classifica vede l​’Inter in testa con 10 punti, seguita dal Chievo e dal Brescia con 9 punti. Al terzo posto con 7 punti ci sono il Catania, la Lazio e il Cesena. Nella quarta fascia il Cagliari con 6. Nella quinta fscia troviamo Milan, Sampdoria, Parma, Napoli, Bologna, Genoa e Bari a 5. Le ultime sei posizioni sono ricoperte da Juventus e Lecce con 4 punti, Fiorentina e Roma con 2, Palermo con 1 punto e Udinese con 0 punti.
Domani il posticipo tra Juventus e Palermo.

Sabato nella quinta giornata ci sarà l​’incongtro tra Milan e Genoa (ore 18) e Roma-Inter (20.45). DOmenica sarà la volta di Cesena-Napoli alle 12.30 e a seguire Bari-Brescia, Catania-Bologna, Chievo-Lazio, Fiorentina-Parma, Palermo-Lecce e Sampdoria-Udinese. Chiude la quinta giornata il posticipo tra Juventus e Cagliari.

Fonte/Autore: Lagone