Bracciano aderisce alla ​’Settimana Europea della Mobilità’

Archivio

Domenica 19 settembre, trasporti gratuti e passeggiate nel Centro Storico. Organizzati percorsi di ​’Orienteering​’ per scoprire le bellezze del borgo.

Incoraggiare l​’uso delle forme di trasporto alternative all​’automobile privata, accrescere la consapevolezza degli abitanti della città e informarli sulle iniziative in atto, sui problemi legati alla mobilità e sui rischi connessi all’inquinamento, riappropriandosi degli spazi delle città. Questi i temi della ​’Settimana europea della mobilità’, cui anche quest​’anno ha aderito l’Amministrazione comunale di Bracciano.

L​’obiettivo è di sensibilizzare i cittadini sul tema della mobilità sostenibile e incentivare i braccianesi a riappropriarsi, come pedoni, dei luoghi più belli della nostra cittadina e a viverli in un modo diverso dal solito. Per tale ragione, domenica 19 settembre, il trasporto urbano sarà gratuito per tutta la cittadinanza.

Inoltre, il Centro Storico cittadino potrà essere visitato in modo originale, grazie a due percorsi di ​’Orienteering​’: ​’gare di abilità​’ per orientarsi tramite una carta topografica appositamente realizzata e raggiungere dei luoghi prestabiliti. I due percorsi – uno agonistico e con premi, l’altro amatoriale – partiranno dal Punto informazioni turistiche (Pit) di piazza IV Novembre: quello agonistico alle ore 9 (conclusione alle ore 13), quello amatoriale alle ore 16.30 e alle ore 18.30.

Insomma, una buona occasione per coniugare la sensibilizzazione verso i temi della mobilità eco-sostenibile e del rispetto dell’ambiente con una domenica di svago tra le meraviglie storico-architettoniche e le tante iniziative culturali offerte da Bracciano, da conoscere attraverso una disciplina originale e divertente come l​’​’Orienteering​’.

La cittadinanza è invitata a partecipare. Per informazioni, è possibile visitare il sito Internet www.comune.bracciano.rm.it o rivolgersi al Pit chiamando lo 06.99816262.

Fonte/Autore: Comune Bracciano