Firmato il 29 luglio a Civitavecchia il Protocollo d’Intesa tra la Provincia, Comuni e parti sociali

Archivio

Sviluppo Integrato Litorale Roma Nord, il sindaco di Bracciano Giuliano
Sala: “Progetto di rilancio dell’economia locale”

Al via il progetto di un rilancio dell’economia locale attraverso la
valorizzazione di un territorio ampio che comprende tutti i Comuni del
litorale da Civitavecchia a Fiumicino e quelli limitrofi fino al lago di
Bracciano. Gli ambiti focalizzati come aree di intervento sono: il settore
agroalimentare, la formazione e lo sviluppo, i servizi alle persone ed
economia sociale, il sistema manifatturiero, logistico e dei trasporti, il
turismo e il tempo libero.

“E’ un progetto mirato al rilancio dell’economia locale al passo con i
tempi in quanto è ovvio che oggi non è più ipotizzabile un modello di
sviluppo che non sia integrato con il potenziale di diversi territori
comunali” ha commentato il sindaco di Bracciano Giuliano Sala.
“L’area del litorale roma Nord e quella della Tuscia Romana che
rappresentano il quadrante Nord Ovest della Provincia di Roma,
costituiscono un territorio estremamente variegato con località marine,
lacustri e collinari tutte ricche di attrattive culturali e ambientali. Si
tratta di un patrimonio che non ci possiamo più permettere di ignorare”.

Il programma prevede un calendario di attività definite che impegna i
Comuni a deliberare gli indirizzi in Consiglio entro il 30 settembre e
successivamente la Provincia a pubblicare i bandi per le attività,
destinati ai privati.

Bracciano, 31 luglio 2010

Fonte/Autore: Dottoressa Graziarosa Villani, direttore Fuori dal Comune – Comune di Bracciano