Questa sera prima semifinale tra Uruguay e Olanda

Archivio

Alla sesta partita in questo campionato del Mondo l​’Uruguay ci arriva dopo tre vittorie e due pareggi. Ha affrontato la Francia (0-0) il Sudafrica (3-0), il Messico (1-0) la Corea del Sud (2-1) e il Ghana (1-1) superato ai calci di rigore per 4 a 2.
I punti fermi di questa nazionale sono il laziale Muslera (in porta) il difensore del Fenerbahce Diego Lugano e quello del benfica maximiliano Pereira. Il centrocampo è retto da Diego Perez del Monaco ed Egidio Arevalo del Penarol, mentre in attacco la coppia Diego Furlan (Atletico Madrid) e Luis Suarez (Ajax) hanno segnato 6 dei sette goal dell​’Uruguay. Purtroppo Luis Suarez dovrà saltare l​’incontro con l​’Olanda a causa dell​’espulsione contro il Ghana e varrà sostituito molto probabilmente da Edison Cavani del Palermo. Il tecnico Tabarez dovrà vedersela contro la favoritissima Olanda che arriva a questo appuntamento dopo cinque vittorie contro Danimarca (2-0), Giappone (1-0), Camerun (2-1), Slovacchia (2-1) e Brasile (2-1). Il perno di questa squadra è l​’interista Snejider che ha realizzato tre dei sette goal totali. In avanti si sono messi in evidenza Dirk Kuyt(Liverpool) e Robin van Persie (Aresenal) mentre a centrocapo Mark van Bommel (Bayer Monaco) e Nigel de Jong (Manchester City)sono stati dei punti fermi. In difesa John Heitinga (Everton) e Giovanni van Bronckhorst (Feyenoord) hanno sbarrato la strada a diversi campioni.
la partita di questa serà si presenta equilibrata anche se l​’Olanda parte favorita per quanto visto finora e perchè meno stanca dell​’ Uruguay, cha ha avuto solo 4 giorni per recuperare la partita contro il Ghana.

Fonte/Autore: Lagone