Conclusa con grande successo la tre giorni di “Fieranguillara Agri..cultura e campagna”

Archivio

E’ terminata con un grande successo di pubblico la XI edizione di “Fieranguillara e Agri..cultura e campagna”, la manifestazione dedicata alle tradizioni rurali ed equestri andata in scena ad Anguillara Sabazia il 29, 30 e 31 Maggio.
In questa tre giorni dedicata all’agricoltura, allo shopping e al divertimento i prodotti tipici gastronomici, i dolciumi, l’artigianato, i fiori, le piante, gli animali, i giochi equestri e i numerosi espositori, sono stati i protagonisti dell’iniziativa promossa e organizzata dal Comune di Anguillara Sabazia in collaborazione con l’associazione “Fiere ed Eventi” .
La fiera è stata visitata da circa 15.000 persone che hanno potuto assaggiare ed acquistare i prodotti tipici regionali di qualità ma anche assistere da vicino ad una serie di esibizioni. A partire da quelle dei trampolieri, dei falconieri, degli scultori di palloncini, delle band musicali fino alle dimostrazioni della scuola cinofila Planet Dog di Vigna di Valle con a capo Paola Papagni, con le esibizioni di ​’obbedienza’ che con quelle di ​’agility’ ed alla zona attrezzata per il modellismo dinamico curata dall’associazione A.I.M.A.
Arma vincente di questa manifestazione, come ha sottolineato l’assessore alle Attività Produttive *Dario Chiavari*: “E’ senza ombra di dubbio il suo legame forte con il territorio, i suoi prodotti, i suoi paesaggi. Caratteristiche che ci permettono di offrire al turista un ​’pacchetto’ lago-entroterra che poche altre realtà sono in grado di fare”. Un aspetto questo che aveva sottolineato anche il *sindaco dott. Antonio Pizzigallo* durante l’inaugurazione di “FierAnguillara e Agri…cultura e campagna”. “E’ una delle nostre manifestazione più importanti – aveva detto il primo cittadino – perché mette in risalto il mondo rurale in tutte le sue sfaccettature. Quest’anno poi c’è stato il felice connubio con il settore venatorio un settore dove ci sono persone che hanno un grande rispetto dell’ambiente”.
“Quest’anno – ha detto *Chiavari* – siamo riusciti ad attirare un pubblico ancor più numeroso grazie alle tante novità che abbiamo portato. I falconieri, i trampolieri, i cani da riporto, gli animali da cortile, le gare dei cavalli, i gruppi musicali tutti, sono stati veramente importanti per la riuscita di questa manifestazione. Un ringraziamento anche all’assessorato all’agricoltura *Eugenio Catarci* per la collaborazione fattiva alla riuscita dell’evento”. Entusiasta anche il delegato al Turismo *Augusto Giontella*: “ Una manifestazione che ancora una volta mette in risalto l’importanza e le capacità dell’amministrazione e del nostro territorio ad ospitare eventi di così grande portata e ci stimola a continuare sulla strada intrapresa”.

Fonte/Autore: Comune Anguillara