LAGONE

ENEA: Il 20 gennaio al centro della casaccia si parlerà di Nucleare

maggio 20
00:00 2010

Archivio

ENEA: Il 20 gennaio al centro della casaccia si parlerà di Nucleare

QUALIFICAZIONE DI SISTEMI E COMPONENTI IN AMBITO NUCLEARE

Competenze e strutture ENEA

20 gennaio 2010

Centro Ricerche ENEA Casaccia

Via Anguillarese 301, S. Maria di Galeria (Roma)

L’ENEA possiede, presso i suoi Centri di Ricerca, impianti per la qualificazione di sistemi e di componenti in ambito nucleare unici nel loro genere in Italia e tra i pochi in Europa. Altrettanto eccellenti sono le professionalità e il know-how che l’Agenzia ha saputo mantenere e sviluppare negli anni. Esiste quindi in ENEA la possibilità di effettuare contestualmente tutte le qualifiche che la normativa prevede e questo rappresenta un’interessante opportunità per l’industria nazionale che potrebbe giovarsene anche nel contesto internazionale. È in questo ambito che si inserisce la giornata di presentazione delle competenze e delle strutture ENEA per la qualificazione e la certificazione nucleare, organizzata in collaborazione con Ansaldo Nucleare e con le principali realtà istituzionali ed industriali nazionali, con l’obiettivo di identificare le presenze operative nel settore e le opportunità esistenti nel territorio nazionale. L’evento si svolge presso il Centro Ricerche ENEA Casaccia, nei pressi di Roma, e prevede la presentazione e la visita di alcuni degli impianti per la qualificazione nucleare in senso stretto, e l’illustrazione dell’offerta ENEA per prove di pre-qualifica realizzabili presso i diversi Centri dell’Agenzia o presso le aziende partecipate.

PROGRAMMA

9:30 Apertura dei lavori

Stefano Saglia – Sottosegretario di Stato Ministero dello Sviluppo Economico

9:45 Prospettive della rinascita del nucleare in Italia

VIncenzo Pieragostini – Project Manager del programma nucleare Italia ENEL

10:00 Passato, presente e futuro nella normativa per le qualifiche di sistemi e componenti per impianti nucleari

LUIGI NOVIELLO – Vice Presidente Commissione UNI-Energia Nucleare

10:10 Presentazione Laboratori ENEA per le qualifiche in ambito forniture nucleari

· Prove dinamiche e climatiche – Gerardo De Canio

· Prove compatibilità elettromagnetica – Paolo D’Atanasio

· Impianto Vapore – Piercarmelo Incalcaterra

· Impianto di irraggiamento Calliope e altre facilities di qualifica – Stefania Baccaro

11:00 Qualifica nucleare per i reattori LWR di III generazione: il ruolo dell’ingegneria di sistema

GIUSEPPE GHERARDI – ENEA

11:10 Coffee break

11:30 Requisiti e criteri di qualifica per forniture di sistemi e componenti meccanici, elettrici e I&C per impianti nucleari

Fabrizio Bianco – Ansaldo Nucleare

11:45 Scenario industriale per le qualifiche di forniture di sistemi e componenti per impianti nucleari

Federico Fortunato – Ansaldo Nucleare

12:00 La realizzazione del deposito nazionale per i rifiuti radioattivi

Luigi Brusa – SOGIN

12:15 Tavola rotonda

Modera: Elena Comelli, Il Sole 24ore

Partecipano:

· Massimo Beccarello, Responsabile Progetto Energia Confindustria

· Guido Bortoni, Capo Dipartimento per l’energia Ministero dello Sviluppo Economico

· Maurizio Cumo, Sapienza Università di Roma

· Paola Girdinio, Preside Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Genova

· Giovanni Lelli, Commissario ENEA

· Francesco Mazzuca, Commissario SOGIN

· Elio Morgani, Responsabile Ingegneria Nucleare ENEL

· Aurelio Regina, Presidente Unione degli Industriali e delle imprese di Roma Confindustria

· Giuseppe Zampini, Amministratore Delegato Ansaldo Energia

13:30 Buffet

14:30 Visita agli impianti e ai laboratori di qualifica

· Tavole vibranti

· Camera anecoica

· Impianto Vapore

· Impianto di irraggiamento Calliope

15:45 Coffee break

16:30 Conclusioni

Giovanni Lelli – Commissario ENEA

Per partecipare alle visite e all’incontro stampa è necessario accreditarsi in anticipo, non oltre il 18 gennaio p.v., ai seguenti recapiti: Ufficio Stampa ENEA, Tel. 06.36272806-36272945-36272417; e-mail: uffstampa@enea.it

COME RAGGIUNGERE IL CENTRO RICERCHE ENEA CASACCIA

SERVIZIO NAVETTA: SARÀ A DISPOSIZIONE DEI GIORNALISTI UN SERVIZIO NAVETTA.

Partenza: ore 9.30 presso la Sede ENEA di Roma, Lungotevere Thaon di Revel n.76

Rientro: Per andare incontro alle diverse esigenze sono previsti due diversi rientri, con partenza dal Centro Ricerche della Casaccia alle 15.00 e alle 17.00, con arrivo circa 45 minuti dopo presso la Sede ENEA di Roma.

Chi desidera usufruire del servizio di trasporto è pregato di riservare il proprio posto ai recapiti indicati per l’accredito.

CON MEZZO PROPRIO: Si consigliano I seguenti percorsi:

Per chi viene da Sud – Raccordo Anulare, uscita S.S.2 (Cassia) direzione Nord, S.S.493 (Braccianese), proseguire su Via Braccianese per circa 7 km, quindi procedere in direzione Anguillara, seguendo le indicazioni per il Centro ENEA Casaccia, Via Anguillarese n.301, km1.3, S. Maria di Galeria;

Per chi viene da Nord – Raccordo Anulare, uscita S.S.2bis (Cassia Veientana), uscita per Cesano, Via di Baccanello, Via della Stazione di Cesano, S.S.493 (Braccianese), proseguire su Via Braccianese per circa 7 km, quindi procedere in direzione Anguillara, seguendo le indicazioni per il Centro ENEA Casaccia, Via Anguillarese n.301, km1,3, S. Maria di Galeria;

FERROVIA METROPOLITANA FM3: La Ferrovia Metropolitana FM3 collega la Stazione Roma S.Pietro con la Stazione di Cesano, dove sono disponibili sia all’andata che al ritorno navette ENEA dalle ore 8.10 alle 18.45.

Chi lo desidera potrà inoltre usufruire del servizio di Pullman dei dipendenti che partono dalla Stazione Termini alle ore 8.10 e alle 10.40 (Via Giolitti 10); e per il rientro dal C.R. Casaccia per la Stazione Termini alle ore 13.10.

Per ulteriori informazioni. http://comearrivare.casaccia.enea.it/

Fonte/Autore: Comunicato Stampa ENEA

Tag
Share

LEGGI IL NUMERO DI LUGLIO/AGOSTO 2020!

Iscriviti alla Newsletter!