LAGONE

Oriolo: Il centenario del Premio Nobel a Guglielmo Marconi

Maggio 12
00:00 2010

Archivio

Per celebrare il centenario del Premio Nobel consegnato a Guglielmo Marconi, il comitato dei festeggiamenti ha promosso un evento straordinario: si cercherà di ripetere l’invio del messaggio originale mandato al Prefetto di Roma dalla località “Campaccio” di Oriolo. Il messaggio verrà però ricevuto questa volta da una struttura ricevente posizionata in piazza Umberto.

La manifestazione organizzata dal Comitato Marconi è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio deiMinistri, dal Ministero dello Sviluppo Economico e dalla Provincia diViterbo, con la collaborazione dell’Enea e di varie associazioni, come L’Agone Nuovo, Aire (Associazione Italiana Radio d’Epoca) e ARI (Associazione Radioamatori Italiani).

La cerimonia si svolgerà venerdì 11 ottobre: dopo l’arrivo dei mezzi militari dell’Esercito e l’installazione del camion trasmissioni, alle 11.30 inizierà la trasmissione dal Campaccio a piazza Umberto I con l’apparecchiatura marconiana del 1903 riprodotta dall’AIRE e il successivo collegamento da Oriolo a Roma dalla stazione radio dell’Esercito.

Subito dopo apriranno i diversi stand presenti, come quello delle Poste Italiane per l’applicazione dell’annullo speciale, che testimonierà l’evento, lo stand con la mostra degli apparati militari, quello dell’AIRE con la mostra delle radio d’epoca e quello dell’ARI con la mostra dei tasti telegrafici d’epoca, oltre all’apertura di un mercatino con materiali radio storici.

Dalle 12, infine, cominceranno le trasmissioni dell’ARI verso gli Stati Uniti e l’Australia, mentre nel pomeriggio si svolgerà il convegno su Guglielmo Marconi nelle sale del palazzo Altieri di Oriolo.

Fonte/Autore: Redazione Lagone

Share

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!

Referendum 2020